Regolamenti

REGOLAMENTO CORO EQUI-VOCI

Titolo I. Ammissione nuovi coristi

  1. La partecipazione al Coro Equi-Voci è aperta a tutti.

  2. E’ possibile entrare nel coro a seguito di una semplice audizione con il maestro, audizione che mette in evidenza le capacità musicali dell’aspirante corista e le caratteristiche della sua voce. Saper leggere la musica, conoscerla a fondo o aver già fatto esperienze simili è gradito, ma non richiesto. Elementi indispensabili sono invece una buona intonazione, un po’ di tempo a disposizione e soprattutto la voglia di imparare con impegno e serietà.

  3. Gli aspiranti coristi, previo esame delle loro qualità canore da parte del Direttore del Coro, saranno chiamati a partecipare alle prove solo dopo aver ricevuto il parere positivo del Consiglio Direttivo. L’ammissione all’attività concertistica avverrà al termine di un periodo di prova atto a verificarne l’attitudine al canto corale e deve essere comunque deliberata dal Direttore e dal Consiglio Direttivo.

Titolo II. Prove e Concerti

  1. Il corista è tenuto a partecipare con assiduità e puntualità alle prove del coro (normalmente una alla settimana) giustificando le eventuali assenze dandone comunicazione al Presidente o al Direttore del Coro. Questo dovere deriva dalla consapevolezza che l’assenza della singola persona può compromettere il lavoro del gruppo.
  2. La presenza del corista alle prove e alle attività concertistiche viene registrata dal Presidente del Coro o da un suo incaricato su un apposito registro. Dopo ripetute assenze, e in ogni caso nell’imminenza di un’esecuzione pubblica, ai fini della buona riuscita dell’esecuzione la partecipazione del corista alle manifestazioni in calendario è a completa discrezione del Direttore e del Direttivo dell’Associazione.
  3. La presenza alle prove generali delle pubbliche esibizioni è tassativa, salvo gravi e giustificabili impedimenti personali.
  4. Il corista è tenuto a partecipare a tutte le attività concertistiche del Coro, incluse cerimonie religiose o civili che contribuiscono al finanziamento delle attività del Coro stesso.

Titolo III. Gestione spartiti e divise.

  1. Ognuno deve aver cura di tutto il materiale consegnato: divisa, spartiti e qualsiasi altro materiale di proprietà dell’Associazione. Nel caso in cui un corista si ritiri temporaneamente o definitivamente dal Coro è tenuto a riconsegnare la divisa integra e pulita, gli spartiti e qualsiasi materiale ricevuto.

Titolo IV. Partecipazione a gite ed eventi finanziati e/o organizzati dal Coro.

  1. Nel caso in cui il Coro organizzi gite turistiche, momenti conviviali ed altri eventi utilizzando i proventi derivanti dalle attività del Coro stesso, il corista che avrà partecipato attivamente alle iniziative promosse dal Coro sarà dispensato parzialmente o totalmente dall’esborso necessario per l’attività di cui sopra. In caso contrario, al corista sarà richiesta una compartecipazione alle spese secondo la quota stabilita dal Direttivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...